Ritorna alla Home page Home page    |    Stampa Stampa    |    Invia Invia

Quanto costa un sito

Un'inchiesta effettuata in Italia su un campione di 200 siti ha messo in evidenza quali possono essere (a livello indicativo) le spese da sostenere per realizzare un sito Web, dal più semplice a quelli più strutturati e quindi più complessi.

Si può innanzitutto differenziare la spesa a seconda del programma utilizzato per la realizzazione del sito internet, divisa sostanzialmente tra Flash (animazioni e video) e Dreamweaver (pagine a grafica statica).
Più il sito presenterà inserti e modalità Flash più salirà la spesa totale del sito, a cui viene garantita però una veste grafica di qualità elevata e di maggior impatto visivo.

L'inserimento di funzioni che presuppongono elementi d'interazione (News, Newsletter, Forum di approfondimento, ecc) o la vendita di prodotti (Ecommerce), comportano l'implementazione di una Web application generando costi di programmazione.
Ulteriori spese vengono aggiunte per l'elaborazione e la gestione dei contenuti on line (cms, cataloghi) cosi come per la promozione e il posizionamento del sito nei motori di ricerca.
Mentre i servizi di hosting, la registrazione di un dominio e delle relative caselle di posta non incidono significativamente.

Portiamo un esempio per la realizzazione di un sito di questa struttura:

In questo caso il costo si aggira intorno ai 1.500,00 Euro.
Possiamo comunque dire che i costi aumentano progressivamente all'aggiunta di servizi inseriti, partendo da un minimo di 300,00 Euro per piccoli siti dalla struttura base senza nessuna animazione, grafica e servizio, a un tetto che può sfiorare anche i 30.000,00 Euro prendendo in considerazione tutti i servizi esposti.

 

Web 2.0 Web Applications Case History Web Design Servizi Internet